Fiori per matrimonio: il linguaggio dell’amore

fiori2Lo stile personale nella scelta dei fiori
Un famoso proverbio recita “chi porta fiori porta amore”. Ma quale occasione migliore se non il matrimonio per lasciare che i fiori esprimano tutta la bellezza e l’importanza del momento più bello ed emozionante della vita. Come sceglierli? Ogni matrimonio è caratterizzato da scelte di stile ben definite: dall’abito al ricevimento, dalla macchina agli accessori. Anche i fiori rispecchiano i gusti e le preferenze della coppia. Una sposa particolarmente romantica preferirà le rose, viole, iris, peonie. Una sposa glamour si orienterà su tulipani, orchidee o calle porpora.
Il bouquet della sposa
Il bouquet è un protagonista importante del matrimonio, viene consegnato alla sposa, la accompagna nel grande passo e poi diventa il portafortuna per quella donna che riuscirà a prenderlo nel tradizionale “lancio del bouquet”. Sontuoso o elegante, abbinato al colore dell’abito della sposa, dalla forma a cascata o a bracciale o rotondo. Da quali fiori è formato? Di rose o calle. phalenopsis o spighe di grano. Pratico e leggero anche il bouquet segue le tendenze della stagione e dello stile della sposa.
Composizioni ai tavoli del ristorante
E’ finita la cerimonia, tutte le emozioni del grande momento si esprimono con abbracci, lacrime di gioia e sorrisi immortalati dalle foto. Anche gli addobbi ai tavoli del ristorante devono catturare l’attenzione, definire attraverso i colori un altro momento importante. I centrotavola possono essere composti dagli stessi fiori della chiesa oppure si possono cambiare, naturalmente i fiori devono essere abbinati al colore della tovaglia. Inoltre i tavoli vengono arricchiti con candele, petali di rose o pietre colorate. La parola d’ordine è abbandonarsi alla fantasia e al buon gusto.
Fiori per l’auto degli sposi
Arriva il momento di scegliere i fiori che decorano l’auto degli sposi. Vengono sistemati sugli specchietti e un fiocco grande viene fissato sul fronte dell’auto. Negli specchietti oltre ai fiocchi possono essere messi anche dei piccoli bouquet. Sul lunotto posteriore invece vengono messe delle composizioni floreali uguali a quelle dell’addobbo della chiesa. Sono di grande effetto le composizioni applicate alle maniglie delle porte e al tergicristallo.

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s